Care amiche escursioniste, cari amici escursionisti,

Dopo diversi anni trascorsi a camminare su diversi massicci montagnosi, ci è venuta l’idea per agevolare il trasporto del nostro zaino sovente troppo pesante.
Così è nato il Carrix.
Composto di un’imbragatura alla quale si aggancia un carretto ingegnoso, il Carrix permette di trasportare sulla ruota la quasi totalità del peso di uno zaino da 20 kg, alleggerendo così le gambe ma soprattutto la schiena. La sua maneggevolezza e la sua stabilità sono sorprendenti, e richiede un brevissimo periodo di pratica. In più il Carrix è stato progettato con criteri di solidità e d’affidabilità molto esigenti, permettendo un utilizzo intensivo su tutti i tipi di terreno, anche quelli accidentati.
Quando un passaggio diventa troppo impegnativo, o aereo, è possibile infilare lo zaino in pochi istanti senza toglierlo dal Carrix e senza dover smontare quest’ultimo. L’autonomia dell’escursione è maggiorata e l’avanzamento è facilitato.
Quando si è in transito (stazioni ferroviarie, aeroporti, eccetera) il Carrix è utilizzato come un carrello ripiegando le braccia di traino. Si intravedono così molti altri impieghi possibili per il trasporto d'oggetti pesanti ed ingombranti su tutti i tipi di terreno; ad esempio: bombole per subacquei, vele per parapendio, materiale nautico, per campeggio o fotografico durante i safari, valigie, serbatoi d’acqua, eccetera.
Il Carrix è realizzato in materiale molto leggero, si piega totalmente in pochi secondi ed è consegnato in un piccolo sacco solido e pratico.

Cordiali saluti ed alla prossima escursione!

François


Domanda di brevetto europeo depositata. Numero 03405186.2